REGOLAMENTO

1. All’Aquafantasy è richiesto un comportamento e un abbigliamento consono al parco acquatico.

2. Utilizzate con rispetto le attrazioni messe a disposizione.

3. Il Parco declina ogni responsabilità per incidenti o danni a persone o cose causati dall’imprudenza o dal mancato rispetto del presente regolamento.

4. La Direzione si riserva il diritto di limitare in qualsiasi momento ad un visitatore l’utilizzo degli scivoli e delle altre attrazioni allo scopo di garantire la sicurezza dei visitatori. 

5. Il biglietto di ingresso non è in nessun caso rimborsabile se non a discrezione della Direzione stessa. L’eventuale chiusura delle attrazioni dovuta a fattori climatici non dà diritto al rimborso del biglietto.

6. Le piscine e gli scivoli sono stati realizzati allo scopo di garantire la massima sicurezza a chiunque ne usufruisca in modo corretto.

7. L'utilizzo di lettini e ombrelloni è gratuito e garantito fino all'esaurimento degli stessi.

8. Gli scivoli verranno chiusi dalle 13.00 alle 14.00, rimarranno fruibili le piscine.

9. È obbligatorio:

  • Attenersi alle norme esposte all’accesso delle attrazioni ed alle indicazioni del personale addetto;
  • Osservare le indicazioni degli assistenti bagnanti;
  • Al termine della discesa allontanarsi velocemente dalla corsia di arrivo dello scivolo;
  • Comunicare eventuali infortuni alla Direzione del Parco per la constatazione dell’entità. Le false dichiarazioni verranno penalmente perseguite.
  • Utilizzare le docce lava-piedi prima di accedere al piano vasca.
  • Custodire gli amici a quattro zampe durante tutto l’orario di permanenza all’Aquafantasy. Posizionarsi nelle postazioni indicate dal personale addetto. Rispettare le indicazioni previste per gli animali introdotti al parco.

10. È vietato:

  • L’utilizzo degli scivoli per cardiopatici, donne in gravidanza ed in generale per chi ha condizioni di salute precarie.
  • Correre a bordo piscina, fare giochi pericolosi, tuffarsi in tutte le piscine del parco.
  • Effettuare le discese sugli scivoli a testa in giù, in piedi o in ginocchio o in modo non consono all’utilizzo.
  • Introdurre bottiglie, contenitori di vetro ed alcolici all’interno del parco.
  • Accedere agli scivoli con collane, orologi, occhiali, maschere, monili, etc;
  • Gettare carte e rifiuti fuori dagli appositi contenitori;
  • Entrare nelle aree riservate al personale.

11. Atteggiamenti che ledano la tranquillità della struttura, la molestia, l’assunzione di stupefacenti, l’ubriachezza e quant’altro non conforme ai regolamenti di pubblica sicurezza comporteranno l’allontanamento immediato dal Parco.

12. La direzione non risponde di scippi, borseggi danneggiamenti alle cose personali all’interno del Parco. E’ consigliabile non lasciare incustoditi zaini borse e altri oggetti di valore. Sono presenti all’interno della struttura le cassette di sicurezza- 

13. Il Parco non risponde di eventuali danneggiamenti arrecati da terzi ai veicoli in sosta nel parcheggio o del furto dei medesimi, né del furto degli accessori o di oggetti in essi contenuti.

14. Accedendo al parco gli utenti danno atto di aver letto e compreso il contenuto del presente regolamento e si impegnano a rispettarlo.

Il parco non si riterrà, comunque, in nessun caso responsabile per i danni che gli utenti dovessero subire a causa della violazione del presente regolamento. I trasgressori potranno essere allontanati dal Parco, fermo restando il diritto della Direzione, per i casi più gravi, di denuncia alle pubbliche autorità